& | TASTE
08 Giu 2019

HAKKEN • MENU

6 PREFETTURE | 6 MENU

A partire dal 21 Maggio TENOHA propone un piatto speciale per ognuna delle 6 prefetture giapponesi. Ogni piatto speciale avrà una durata sul menù di 2 settimane e sarà composto dagli ingredienti provenienti dalla regione designata.


#1 EPISODE | 21 Maggio – 2 Giugno

チキン南蛮 Chicken Nanban – Pref. di Miyazaki 宮崎県

Dalla regione meridionale del Kyūshū, rinomata in Giappone per la ricchezza del suo patrimonio culinario, abbiamo scelto in particolare la prefettura di Miyazaki con il suo tradizionale Chicken Nanban. 

Il piatto consiste in pollo fritto karaage marinato in salsa agrodolce e accompagnato con salsa tartara. Nanban designa l’origine europea di questa ricetta: secondo alcuni infatti nascerebbe nella penisola iberica e sarebbe stata riadattata in stile giapponese proprio nella prefettura di Miyazaki. 

 

#2 EPISODE | 3 Giugno – 16 Giugno

鯛茶漬け Tai Chazuke  – Pref. di Tokushima 徳島県

• Orata, onigiri grigliato e verdure di stagione serviti con brodo di dashi

La prefettura di Tokushima si colloca a nord dell’isola di Shikoku, nella parte meridionale del Giappone. La sua tradizione culinaria fa largo uso di varie tipologie di pesce e frutti di mare, avendo ampia disponibilità di territori costieri: proprio da questa località proviene il famoso Taichazuke, ossia una composizione di riso bianco, orata, sesamo e alghe nori da degustare con l’accompagnamento di salsa dashi giapponese. Questo piatto viene comunemente apprezzato per la sua delicatezza, poiché alle note tenui del sapore dell’orata si associa il dashi, che stempera i toni del pesce armonizzandoli con il suo profumo. 

 

#3 EPISODE | 17 Giugno – 30 Giugno

かきフライ Ostriche fritte   – Pref. di Hiroshima 広島県

• Ostriche fritte con salsa tartara servite con riso e zuppa di miso

La prefettura di Hiroshima si colloca nel sud del Giappone, di fronte al mare interno di Seto e all’isola di Shikoku. Dal suo territorio principalmente costiero abbiamo scelto le Kaki furai, ossia le ostriche fritte: l’elevata qualità delle ostriche del mare su cui si affaccia Hiroshima è infatti rinomata in tutto il Giappone, tanto da averle rese parte dell’eredità culinaria del luogo. 

 

#4 EPISODE | 1 Luglio – 14 Luglio

そばと高菜のおにぎり  天ぷら添え

 Soba, Onigiri e Tempura – Pref. di Nagano 長野県

• Soba serviti freddi con dashi a parte, accompagnati da onigiri con takana (foglie di senape giapponese) e tempura di verdure assortite

Dalla parte più centrale del Giappone, la regione di Chūbu, proponiamo un piatto tradizionale della prefettura di Nagano: i Nagano Soba Noodles.

Soba è un tipo di pasta sottile e dal tono scuro, preparato con grano saraceno. Il territorio di Nagano è particolarmente famoso per la sua produzione di questo tipo di noodles, che comunemente viene accompagnato con un apposito brodo freddo. 

 

#5 EPISODE | 15 Luglio – 28 Luglio

ひつまぶし風うなぎ丼  Hitsumabushi –  Pref. Di Aichi 愛知県

• Ciotola di riso con l’anguilla alla griglia ricoperto di salsa kabayaki (salsa di soia, mirin, sake e zucchero), accompagnata da vari condimenti e brodo

Restando sempre nella parte centrale del Giappone, facciamo tappa nella prefettura di Aichi, dove il piatto tipico più famoso è Hitsumabushi. 

Il protagonista di questo piatto è l’anguilla, che in questa prefettura viene cotta solo alla griglia e non bollita come avviene comunemente nel resto del Giappone: questa modalità di cottura consente infatti di rendere l’anguilla più croccante. La composizione della portata vede dunque l’anguilla posta sopra il riso bianco e del brodo di dashi da versare in accompagnamento al piatto.

 

#6 EPISODE | 29 Luglio – 10 Agosto

ちゃんちゃん焼き  Chanchanyaki – Pref. di Hokkaido 北海道県

• Salmone e verdure grigliate con salsa di miso e burro, stile Hokkaido, servite con riso e insalatina

Da Hokkaidō, la prefettura più a nord del territorio giapponese, proponiamo un piatto tipico e dal sapore casalingo: il Chan-Chan Yaki. Nonostante non sia chiaro con esattezza il significato a cui ricondurre il nome del piatto, letteralmente indicherebbe una particolare cottura eseguita “Chacha”, un’espressione onomatopeica utile a designare un gesto rapido. 

La sua preparazione prevede una cottura al vapore di salmone con verdure di stagione ed erbe di montagna, infine un condimento di Miso. 

Foto 06-05-19, 20 25 05
Foto 06-05-19, 20 25 11
Foto 06-05-19, 20 25 11
Foto 06-05-19, 20 25 11
Foto 06-05-19, 20 25 11
Foto 06-05-19, 20 25 11

 


Info & prenotazioni: 

taste@tenoha.it 

(+39) 02 8088 9868